Prima visione - 25 marzo 1945

 

Alla mia sinistra vedo in alto una persona vestita di un abito lungo e bianco, veramente femminile. Mi pare sia la Santa Vergine.

Solleva prima tre dita, poi quattro e infine cinque dita della mano, e mi dice: "Questo 3 marzo, questo 4 aprile e il 5 il 5 maggio"[1].

Poi mostra il rosario e dice: "Lo si deve a questo. Persevera!". Aspetta un momento e dice: "La preghiera deve essere divulgata".

Poi vedo davanti a me un gran numero di soldati, molti dei quali alleati, e la Santa Vergine li indica. Poi prende la crocetta del rosario e indica il Cristo. Poi indica di nuovo i soldati. Devo capire che deve diventare il sostegno della vita di quei soldati, perch la Voce soggiunge: "Ora non tarderanno a ritornare a casa, quelli" e indica le truppe. Chiedo: "Lei Maria?". Mi sorride e dice "Mi chiameranno la Signora, la Madre".

L’immagine mi passa davanti agli occhi, poi guardo nella mia mano. Poi viene posta davanti a me una croce e devo sollevarla. La sollevo molto lentamente ed pesante.

Poi improvvisamente tutto scompare.

 


Pagina principale Pagina successiva